Prestiti cura italia a fondo perduto corona virus (covid 19)

Che cosa sono prestiti a fondo perduto?

E un importante tipo di finanziamento agevolato, cioè offre la possibilità alle persone di compiere un investimento come ad esempio aprire un attività commerciale oppure finanziare un attività già esistente. Il prestito ti permette di ottenere un’importante soma di denaro senza doverli restituirli.

Prestiti fondo perduto cura itali corona virus covid 19

 Il richiedente deve presentare un piano d’impresa già pronto e sopratutto rispettarlo ti nei tempi altrimenti si rischia che il finanziamento non venga erogato oppure annullato. I soldi ottenuti devono essere spesi solo per il progetto presentato e deve anche dimostrato con precisione.

 I prestiti a fondo perduto sono di diverse tipologie e cambiano in base alla tipologia di progetto.

Tipologie di prestiti a fondo perduto:

  1. Se il richiedente ha già un investimento avviato ma ha bisogno di liquidità per fortificare il patrimonio dell’azienda oppure per coprire alcuni costi di gestione può richiedere il contributo in conto capitale.
  2. Se al richiedente servono soldi per l’acquisto di beni ammortilizzabili oppure per l’ampliamento della produzione dell’azienda può richiedere il contributo in conto impianti.
  3. Se il richiedente ha bisogno di liquidità per affrontare i costi di gestione straordinari per un progetto oppure se ti trovi nel momento specifico in cui vuoi mettere su la tua attività puoi agevolarti con il conto esercizio che è molto simile al conto capitale solo che in questo caso  c’è la trattazione a livello fiscale.
  4. Per chi desidera un finanziamento ma con tassi d’interesse agevolati puoi richiedere il contributo in conto interessi. In sostanza il richiedente firma un contratto di finanziamento in qualsiasi banca desidera ma in tutti casi potrà usufruire di un il tasso d’interesse molto agevolato.

Il richiedente deve comunque presentare delle garanzie e il rimborso avviene con rate constanti mensilmente inoltre bisogna pagare i costi d’istruttoria.

  • Per chi desidera un prestito agevolato ma con un contratto di leasing finanziario può richiedere il contributo in conto canone.

Chi concede i prestiti a fondo perduto?

Questi tipi di finanziamenti sono stanziati dall’Unione Europea, dallo Stato e dalle Regioni e sono concessi anche se il richiedente ha altre agevolazioni in corso.

Come richiedere i prestiti a fondo perduto?

Per chi e interessato a questo tipo di finanziamenti deve seguire i bandi che hanno un periodo di scadenza ben specifico o in alcuni casi seguire bandi senza scadenze cioè sempre attivi. I bandi comunicano tutte le informazioni necessarie, (come presentare la domanda, dove e quali sono le agevolazioni che si possono usufruire e quali sono i requisiti).